THAILANDIA SENZA GLUTINE: LA ZONA DI KRABI

La Thailandia è un Paese molto affascinante, ma davvero poco preparato in tema di cucina senza glutine.

Questo però non ci deve scoraggiare! Con qualche accorgimento, la giusta informazione e un po' di spirito di adattamento il viaggio in queste zone sarà comunque perfetto.

Consigliamo sempre di seguire i consigli della nostra guida e di portare con sé almeno una copia (meglio 2 o 3) della Gluten Free Card in thailandese... un documento che non è mai stato tanto usato come in questo viaggio!

Sei i ristoranti dei grandi resort sono abbastanza preparati in merito alla cucina gluten free, i piccoli ristoranti e i sevizi che organizzano escursioni giornaliere (con pranzo o lunch box compreso) non conoscono molto il problema, ma si sono sempre dimostrati disponibili, mi hanno fatto molte domande e hanno cercato di risolvere al meglio la situazione, riuscendo a trovare delle proposte adatte alle mie esigenze alimentari. 

Non è difficile trovare carne e pesce alla griglia, oltre alla buonissima frutta fresca. Attenzione alle salse, soprattutto a quella di soia. Specificate sempre che non è idonea.

Ecco la nostra esperienza senza glutine (e non) nella zona di Krabi.

Noi abbiamo alloggiato al Dusit Thani Beach Resort, a Nong Thale. Spesso abbiamo mangiato nei diversi ristoranti della struttura, tutti con alcune proposte senza glutine.

MANGOSTEEN - 155 Moo 2, Nong Thale, Krabi

Ristorante a buffet, che offre colazione internazionale e cena indiana. Dispone di una sala interna e di una terrazza con una bella vista mare.

Noi ci siamo stati solo per la colazione e abbiamo trovato un'ottima selezione di cibi naturalmente privi di glutine, come frutta, yogurt bianco e uova, oltre a pane e dolci disponibili su richiesta e serviti caldi direttamente al tavolo.

MALATI - 155 Moo 2, Nong Thale, Krabi

Ristorante con piatti di pesce e cucina thai, con una posizione privilegiata proprio vicino alla grande spiaggia del resort.

Il menù è molto ricco e diversi piatti possono essere preparati senza glutine, come il pad thai, gli spiedini di pollo satay e il mango sticky rice. Sulla carta non sono indicate le opzioni gluten free, ma basterà chiedere al cameriere per avere indicazioni in merito.

Questo ristorante si è occupato anche di organizzare la cena della Vigilia di Natale, con un sontuoso buffet dove le proposte senza glutine non mancavano e mi sono state indicate personalmente da uno degli chef. La gente era molta e la confusione anche, quindi il rischio di contaminazione era presente. Mi sono però "consolata" con una bella dose di ostriche e frutti di mare, oltre all'immancabile frutta fresca.

LIMONCELLO - 155 Moo 2, Nong Thale, Krabi

Ristorante italiano molto colorato e accogliente, situato accanto ad una delle piscine del resort.

Il menù prevede una selezione di primi, secondi della cucina italiana, oltre ad una discreta proposta di pizze. Su richiesta ci sono pane e pasta senza glutine, oltre a qualche piatto di carne e pesce.

Nella zona circostante al nostro resort abbiamo avuto modo di provare due ristoranti con cucina thai.

THE TERRACE - Moo 2, Khlong Muang, Nong Thale, Krabi

Ristorante situato proprio davanti all'ingresso del Dusit Thani Resort.

Si tratta di un locale modesto, con un menù ricco di specialità locali. Il cameriere, dopo aver letto la Gluten Free Card in thailandese da me fornita, ha subito contattato il cuoco e insieme mi hanno indicato alcuni piatti che potevano essere preparati senza glutine. Ho mangiato un semplice, ma gustoso riso con carne e verdure.

RUEAN SIAM - 158 M.2, Klong Moung, Krabi

Struttura direttamente sulla spiaggia, con un'ampia terrazza vista mare, oltre ad un centro massaggi e ad un piccolo negozio di souvenir.

Il menù è molto ricco di specialità thai, ma il personale, dopo aver letto la scheda Gluten Free Card in thailandese da me fornita ed essersi consultato con la cucina, mi ha proposto solo pochi piatti, soprattutto riso saltato in padella con pesce e verdure. Una scelta un po' ristretta, ma alla fine il piatto si è rivelato buono.

Inizialmente mi era stato permesso anche il mango sticky rice come dolce, ma poi c'è stata una rettifica: non erano sicuri dell'idoneità del composto di riso, quindi mi sono accontentata di gustare del saporitissimo mango, mentre Lorenzo si è "sacrificato" a mangiare il riso dolce al cocco.

Per visitare la zona di Krabi non si possono perdere almeno alcune delle numerose escursioni proposte dai tour operator locali, per visitare le bellissime isole e spiagge della zona e l'entroterra. Queste però spesso comprendono il pranzo, che può essere un menù fisso servito in un ristorante tipico o un lunch box per le zone più isolate.

In questi casi bisogna sempre avvisare per tempo, al momento della prenotazione del tour, specificando la necessità di un menù senza glutine e mostrando la Gluten Free Card in thailandese.

Abbiamo avuto modo di partecipare a due escursioni in barca organizzate da Phi Phi Tours, un'escursione nella foresta prenotata attraverso il nostro resort e una crociera al tramonto con Aonang Fiore Travel & Tour.

Presto online il nostro racconto del nostro viaggio a Krabi.

© Copyright

All rights reserved

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di NOICONLEVALIGIE.