WEEKEND A COLONIA NEL PERIODO NATALIZIO - dicembre 2017

L'atmosfera dei mercatini di Natale è magica ed è sempre piacevole un giro tra le tipiche casette di legno, immersi in profumi, musiche e decorazioni natalizie.

Quest'anno, complice il desiderio di un viaggetto a sorpresa per il compleanno di papà Alessio, siamo partiti per un weekend in famiglia a Colonia, per respirare un po' di aria di Natale.

Venerdì 15/12
Partiamo in serata con volo Eurowings da Milano Malpensa all'aeroporto di Colonia-Bonn.
L'aeroporto dista circa 15 minuti dal centro della città e ci sono diversi modi per raggiungerlo:
- il treno - si prende la linea S13 in direzione Ehrenfeld o Horrem e si raggiungerà la stazione centrale di Hauptbahnhof.

il taxi - il metodo più costoso, ma sicuramente più comodo se si hanno tanti bagagli e/o bambini piccoli.


Soggiorniamo all'Hilton Cologne Hotel, situato in zona centrale, a due passi dal Duomo. La struttura è raffinata e accogliente, riccamente addobbata per il Natale e con una camera confortevole e spaziosa.

Arriviamo che è già ora di dormire.

 

Sabato 16/12

La mattina facciamo una piccola colazione in camera, utilizzando il bollitore e il necessario per the e caffè in dotazione, insieme a biscotti e dolcetti portati da casa. In alternativa l'hotel offre una colazione a pagamento a € 25 circa a persona, oppure c'è uno Starbucks lì vicino, in prossimità della stazione.

Poi usciamo e iniziamo subito il nostro tour tra i mercatini di Natale: prima tappa il Mercatino di Natale in Rudolfplatz.

Situato attorno alla porta medievale di Hahnentorburg, è ricco di casette pittoresche, figure fiabesche e un grande calendario dell'avvento con le sue 24 finestrelle.

Anche se è mattina, iniziamo il nostro tour dei mercatini con una bella tazza di gluhwein (una sorta di vin brulè) per noi adulti e un bel bratwurst per Lorenzo.

Come da tradizione, ogni mercatino della città ha la sua tazza personalizzata. Qui in Rudolfplatz ha la forma di uno stivale con sopra i simboli distintivi della piazza.

Proseguiamo a piedi e dopo circa 10 minuti raggiungiamo il Mercatino degli Angeli in Neumarkt. Si tratta del più antico mercatino di Natale di Colonia, pieno di angeli di ogni tipo e che ha come tema la notte stellata.

Anche qui diverse casette che vendono addobbi natalizi, oggetti di artigianato, cibi succulenti e l'immancabile gluhwein.

Dal Newmarkt inizia la Schildergasse, la via pedonale dello shopping, ricca di negozi di ogni tipo e molto frequentata nel periodo pre-natalizio.

Dopo un immancabile stop al Lego Store (il piccolo di casa è un appassionato), ci dirigiamo verso il porto e più precisamente verso il Museo del Cioccolato. Si tratta di un edificio dove nelle prime sale si racconta come avviene la coltivazione della fava di cacao e poi si entra in un vero e proprio laboratorio con macchine che lavorano il cioccolato e lo trasformano in cioccolatini e praline. Si può anche realizzare la propria tavoletta di cioccolato personalizzata e assaggiare un po' del cioccolato fuso che scorre nella fontana dorata.

Proprio fuori dal museo si trova il Mercatino di Natale del Porto, con circa 80 casette, ispirato al tema nautico e ai pirati. Anche qui non mancano leccornie di ogni genere e prodotti di artigianato.

Quando si fa buio e ci incamminiamo verso l'hotel, percorriamo la strada pedonale che costeggia il fiume Reno, con le sue casette tipiche che con la luce della sera sono ancora più suggestive.

La sera usciamo di nuovo, per una cena a base di piatti della cucina locale (QUI le nostre indicazioni per mangiare gluten free - e non - a Colonia).

 

Domenica 17/12

Dedichiamo la giornata ai due mercatini più grandi e centrali.

Iniziamo con il Mercatino di Natale in Alter Markt, nel cuore della Altstadt (centro storico) e di fronte al vecchio Municipio di Colonia. Tra tutti i mercatini visitati in questo weekend, questo è quello che più ci ha colpiti.
Un elemento peculiare è sicuramente l'abbondante presenza di statue e immagini di gnomi: infatti secondo una vecchia leggenda, sono i famosi gnomi “Heinzelmännchen” a costruire questo pittoresco mercatino e a controllare che siano venduti prodotti particolari e di alta qualità.

Questo mercatino ha un gusto romantico e retrò. La presenza della torre del Municipio riccamente decorata rende lo scenario ancora più suggestivo.

Ci sono inoltre molte attrazioni soprattutto per i più piccoli: prime fra tutte una ruota panoramica e una pista di pattinaggio.

Come da tradizione non mancano le diverse casette con specialità locali e raffinati oggetti di artigianato, oltre ai numerosi stand di giocattoli, per la gioia dei bambini.

Dopo esserci lustrati gli occhi in Alter Markt, ci spostiamo nel Mercatino di Natale della Cattedrale, con le sue 160 casette e l'albero di Natale più grande della Renania.

Questo è decisamente il mercatino più ampio e affollato, con una vastissima scelta di decorazioni natalizie e di dolci e prelibatezze locali.

Dopo pranzo (QUI le nostre indicazioni per mangiare gluten free - e non - a Colonia) dedichiamo un po' di tempo alla visita dell'imponente Duomo prima della nostra partenza. Purtroppo possiamo vedere poco dell'interno, perché sta per iniziare una funzione religiosa e la parte anteriore non è accessibile.

In conclusione possiamo affermare che Colonia è una bella città, con un centro pedonale molto sviluppato. Durante il periodo natalizio è animata e si respira un'atmosfera di festa. Un weekend è stato sufficiente per una visita tranquilla, ma abbastanza completa della città e dei mercatini.

E' stata una bellissima esperienza, davvero un bel modo per festeggiare un compleanno!

© Copyright

All rights reserved

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di NOICONLEVALIGIE.