NOLEGGIARE UN CAMPER IN CANADA O STATI UNITI

November 15, 2016

Noi abbiamo cominciato con Lorenzo a girare con il camper quando lui aveva 15 mesi, proprio per poter essere più liberi nell'organizzazione del nostro viaggio, rispettando, per quanto possibile, le tempistiche dettate dal pargoletto.

Ecco quali sono i nostri consigli:

1- NON FATEVI SPAVENTARE DALLE DIMENSIONI

Prima di tutto devo dire che i noleggi dei camper, hanno flotte molo diversificate, che di solito vanno dal pickup con appoggiato sul  cassone il modulo abitativo, al minifurgone al maxi motorhome. Ovviamente dovete fare la vostra scelta anche in ragione del livello di confort che volete ottenere. In generale, tuttavia, le dimensioni del mezzo che sceglierete non risultano essere un problema. Le strade al 99.99% sono larghe a sufficienza per far sembrare il vostro enorme camper un utilitaria!!!! Vi abituerete poi presto alla guida di un mezzo oversize e passato il primo giorno, sarete in grado di scordarvi delle sue dimensioni!

2- SCORDATEVI DI CAMBIARE LE MARCE

Tutti i mezzi a noleggio, in Canada come anche negli Stati Uniti, sono dotati di marce automatiche. Questo rende ancora più facile la guida. Per chi non è abituato, ci vorrà un minimo di adattamento ma poi, quando tornerete, forse, vorrete comprare anche voi una macchina con il cambio automatico!

3- NON PORTATEVI IN VALIGIA LA CASA

Nel prezzo del noleggio, esiste spesso una voce, normalmente considerata optional, relativa ai "convenience kit".

Per chi viaggia oltreoceano, suggerisco vivamente di includerla nel contratto di noleggio in quanto si tratta dell'"arredamento" del camper. Non vorrete mica portarvi stoviglie, pentole, scopa, lenzuola da casa?!

4- STATE MOLTO ATTENTI AL BRIEFING PRE-PARTENZA

Prima di lasciarvi partire con il vostro camper, l'autonoleggio, vi darà tutte le informazioni necessarie per utilizzare correttamente il mezzo. State molto attenti e se possibile, state ad ascoltare in due. Non è facile districarsi tra le varie indicazioni fornite, soprattutto perchè, normalmente, vengono date in inglese o in francese o in tedesco. L'italiano solitamente non è proprio contemplato. Se non capite le tre lingue di cui sopra, informatevi prima e richiedete espressamente che ci sia un impiegato parlante italiano a farvi il briefing. In ogni caso, a bordo del vostro mezzo troverete sempre un libro da consultare che descrive molto bene tutto quello che vi è stato spiegato nel briefing

 

5- PROGRAMMATE BENE IL VIAGGIO​

Se è vero che viaggiare con un camper, ti permette di essere libero di modificare il tragitto in ogni momento, è anche vero che andare in giro a zonzo, senza una meta, vi farebbe, probabilmente perdere un sacco di tempo e di opportunità di visita. A proposito di "programmazione", credo che dovreste dare un'occhiata, preventiva anche ai campeggi (il campeggio libero è un tema controverso). Soprattutto se avete un figlio al seguito, dovreste verificare se ci sono, all'interno del campeggio, le strutture necessarie ad intrattenerlo. Per il nostro diavoletto, per esempio, una piscina è fondamentale.

Segnatevi per ogni tappa, che cosa potreste vedere con le distanze e l'eventuale campeggio di riferimento per la notte e, poi, siate poi pronti a cambiare programma, visto che potete!!!

6- PORTATEVI IL SEGGIOLINO AUTO DA CASA

Se viaggiate con un bimbo piccolo, avrete l'obbligo di assicurarlo con un seggiolino auto, secondo le indicazioni del paese (o dello stato, nel caso degli Stati Uniti), in cui vi state spostando. I noleggi, qualche volta forniscono il seggiolino auto, ma, ciononostante io vi suggerisco di portarvi il vostro, dal momento che ci è capitato, che il seggiolino a disposizione del noleggio non fosse compatibile con le dimensioni e il peso di Lorenzo! Se poi non avete spazio in valigia e non volete imbarcarlo come bagaglio extra, potete tranquillamente comprarlo sul posto. Si tratta di una spesa contenuta,tra i 30 e i 50 euro, sarete sicuri che il seggiolino rispetti gli standard previsti e vi risparmierà un po' di mal di schiena.

Hai qualche esperienza in merito che pensi debba essere raccontata, scrivici all'indirizzo info@noiconlevaligie e la pubblicheremo!

QUI le FAQ relative al noleggio di camper in Canada e USA.

QUI la nostra esperienza in camper in Quebec.

QUI la nostra esperienza in camper in British Columbia e Alberta.

© Copyright

All rights reserved

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di NOICONLEVALIGIE.

Please reload