IMG_E9750 (Media)_edited.jpg
MANGIARE SENZA GLUTINE IN ALASKA

Durante il nostro viaggio in Alaska non abbiamo trovato particolare difficoltà a reperire cibo senza glutine.

La cucina dell'Alaska è semplice e si basa prima di tutto sul salmone, che non manca mai sia nei ristoranti che nei negozi. Molti locali sembrano abbastanza preparati sull'argomento celiachia, con una scelta più o meno ampia di piatti sicuri da proporre ai celiaci.

Nella prima parte del nostro viaggio ci siamo mossi con un grande camper dotato di una cucina con fornelli e forno a microonde. I luoghi di sosta e i tragitti sono spesso isolati o poco popolati, per cui non si trovano molti ristoranti, solo qualche tavola calda con panini e poco più. Avendo una cucina con noi sempre a disposizione, oltre al barbecue quasi sempre presente nelle piazzole dei campeggi, ci siamo spesso preparati i pasti autonomamente, facendo la spesa nei grandi supermercati che si trovano nei centri abitati un po' più grandi.

CUCINARE SENZA GLUTINE IN CAMPER IN ALASKA
CUCINARE SENZA GLUTINE IN CAMPER IN ALASKA
CUCINARE SENZA GLUTINE IN CAMPER IN ALASKA
CUCINARE SENZA GLUTINE IN CAMPER IN ALASKA

Nei supermarket non manca nulla, sono dei veri e propri ipermercati, con ogni genere di cibo fresco e confezionato. 

Per quanto riguarda la scelta di prodotti senza glutine, è ampia e varia, con snack dolci e salati, pasta e qualche piatto pronto surgelato. La nota dolente è il prezzo, decisamente elevato, come del resto un po' tutto in Alaska: la vita è cara e anche i generi di prima necessità hanno prezzi più alti di quelli a cui siamo abituati in Italia.

SPESA SENZA GLUTINE IN ALASKA
SPESA SENZA GLUTINE IN ALASKA

Pur avendo cucinato prevalentemente in autonomia, non sono mancate alcune occasioni per assaggiare le specialità locali nei ristoranti delle città più grandi, come Anchorage, Fairbanks e Seward. 

I ristoranti in cui siamo stati si sono dimostrati ben informati sulla cucina senza glutine, con attenzione alle contaminazioni. È sempre importante specificare di essere celiaci al momento dell'ordine.

 

ANCHORAGE

 

GLACIER BREWHOUSE - 737 W 5th Ave #110, Anchorage, Alaska

Grande birreria artigianale nel centro di Anchorage, con un ampio menù di pesce e carne, oltre a pasta e pizza.

Diversi sono i piatti senza glutine ordinabili, direttamente indicati sul menù, dove si trovano anche alcune birre gluten free in bottiglia, che variano in base alla stagionalità.

GLACIER BREWHOUSE
GLACIER BREWHOUSE
GLACIER BREWHOUSE
GLACIER BREWHOUSE

ORSO - 737 W 5th Ave, Anchorage, Alaska

Ristorante nel centro di Anchorage, con cucina locale e influssi italiani.

Il menù è ricco e i piatti abbondanti; non manca il pesce, ma anche carne e pasta sono tra le proposte più gettonate.

Diverse le opzioni senza glutine indicate nel menù.

ORSO
ORSO

SNOW CITY CAFE' - 1034 W 4th Ave, Anchorage, Alaska

Questo locale, non lontano dal lungomare, è perfetto per una colazione o un pranzo. Offre diversi piatti a base di uova, oltre a sandwich e insalate. Molte delle proposte sono ordinabili anche senza glutine su richiesta.

SNOW CITY CAFE'

FAIRBANKS

ALASKA SALMON BAKE - 2300 Airport Way, Fairbanks, Alaska (all'interno del Piooner Park)

All'interno del Piooner Park, un parco dedicato alla storia dei pionieri situato poco fuori dal centro di Fairbanks, si trova questo allegro ristorante aperto solo nel periodo estivo. Si tratta di una griglieria self service all'aperto, dove vengono cotti continuamente grandi pezzi di salmone, accompagnati da insalate, patate e fagioli. Il pasto può poi essere consumato sui grandi tavoli di legno esterni o in una sala interna.

Parlando con lo staff, ci è stato indicato che salmone e contorni sono tutti senza glutine. L'unica proposta con glutine nel loro menù è l'halibut fritto in pastella, che però viene preparato e fritto in un'area separata.

ALASKA SALMON BAKE

THE PUMP HOUSE - 796 Chena Pump Rd, Fairbanks, Alaska

Locale storico di Fairbanks, in pieno stile rustico, che rievoca le gesta dei pionieri americani che hanno conquistato queste terre remote. Il menù si compone prevalentemente di pesce, anche se la carne non manca. Da non perdere il mix di salmone, crostacei e il granchio, serviti in un grande piatto misto.

Le pietanze senza glutine sono indicate nel menù, con una discreta scelta, soprattutto per quanto riguarda le proposte di pesce.

THE PUMP HOUSE
THE PUMP HOUSE
THE PUMP HOUSE

SEWARD

CHINOOKS - 1404 4th Ave, Seward, Alaska

Ristorante e pub aperto solo nel periodo estivo, situato sul lungomare di Seward, vicino al porto.

Nel suo menù offre soprattutto piatti a base di pesce, con salmone, halibut, gamberi e granchio. I piatti senza glutine non sono insicati nel menù, ma basta chiedere allo staff, che indicherà le pietanze idonee.

CHINOOKS

La seconda parte del nostro viaggio in Alaska si è svolta sulla Radiance of the Seas, una nave da crociera di Royal Caribbean, che ha percorso la tratta da Seward a Vancouver, addentrandosi nell'Inside Passage.

L’esperienza gluten free in nave si è rivelata davvero positiva. C’è un trattamento speciale riservato agli ospiti celiaci, con chef e cucina dedicati alla preparazione dei piatti senza glutine, con grande attenzione ad evitare contaminazioni. Ogni giorno ci sono proposte diverse e molto simili a quelle del menù standard. Oltre a carne, pesce, zuppe e uova, non mancano dolci, pasta, pane, pizza e birra.

COLAZIONE

Può essere consumata nel ristorante alla carta o a quello a buffet. Nel primo caso si può scegliere la maggior parte dei piatti nel menù, come uova, salmone, pancake, bacon, che vengono accompagnati da pane senza glutine tostato al momento e servito caldo. Se si preferisce il ristorante a buffet, si possono trovare diverse postazioni idonee dove scegliere frutta, yogurt, pane gluten free tostato, uova; su richiesta possono essere preparati dei pancake.

CROCIERA ROYAL CARIBBEAN
CROCIERA ROYAL CARIBBEAN
CROCIERA ROYAL CARIBBEAN
CROCIERA ROYAL CARIBBEAN

PRANZO

Questo pasto viene servito nel ristorante a buffet, che è aperto dalla tarda mattinata a metà pomeriggio, con orari che cambiano leggermente ogni giorno, in funzione del momento di rientro dalle escursioni.

Parlando direttamente con lo chef, è possibile scoprire quali pietanze del giorno siano senza glutine, tra cui non mancano mai specialità indiane, verdure, riso, carne. Su richiesta possono essere preparati piatti direttamente dalla cucina, come hamburger, pizza o pasta.

CROCIERA ROYAL CARIBBEAN
CROCIERA ROYAL CARIBBEAN
CROCIERA ROYAL CARIBBEAN
CROCIERA ROYAL CARIBBEAN

CENA

Per il pasto serale sono disponibili sia il ristorante a buffet che quello alla carta. Non abbiamo sempre optato per quest'ultimo, con un ambiente più tranquillo e piatti più raffinati.

Ogni sera viene proposto un menù differente, con antipasti, piatti principali e dolci. Per le preparazioni senza glutine, viene richiesto di effettuare l'ordine con un giorno di anticipo, indicando al cameriere cosa si vuole mangiare il giorno successivo, in modo che la cucina possa apportare per tempo le opportune modifiche alle pietanze per renderle gluten free. La scelta senza glutine è ampia, quasi tutte le proposte in menù sono idonee, dagli antipasti, alle zuppe, a molti tipi di carne e pesce. I dolci spesso sono diversi da quelli del menù tradizionale, ma comunque golosi ed invitanti.

CROCIERA ROYAL CARIBBEAN
CROCIERA ROYAL CARIBBEAN
CROCIERA ROYAL CARIBBEAN
CROCIERA ROYAL CARIBBEAN
CROCIERA ROYAL CARIBBEAN
CROCIERA ROYAL CARIBBEAN

Come sempre, quando si viaggia senza glutine valgono i consigli della nostra guida.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ALASKA: INFO E CONSIGLI
ALASKA: INFO E CONSIGLI
press to zoom
ALASKA: ITINERARIO
ALASKA: ITINERARIO
press to zoom

© Copyright

All rights reserved

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di NOICONLEVALIGIE.