Iscriviti alla nostra newsletter

ITINERARIO DI UN GIORNO NELLE CAMPAGNE DI PARMA, TRA STORIA, CULTURA E BUON CIBO

Le campagne nei dintorni di Parma, nel cuore dell'Emilia, sono ricche di luoghi da visitare, un mix di storia ed cultura, per scoprire le bellezze di questo territorio. E poi si sa, da quelle parti la buona cucina è un elemento importante della tradizione, per cui non può essere ignorata ed entra di diritto tra le tappe di una visita in questa zona.

Il nostro itinerario parte da Roncole Verdi, la frazione di Busseto, che ha visto nascere il compositore Giuseppe Verdi. Qui si trova ancora la casa dove è nato il 10 ottobre 1813, visitabile attraverso un percorso multimediale con l'ausilio di tablet e cuffie per ogni visitatore. Lungo un percorso di immagini, luci e suoni si ripercorrerà la vita del compositore e della sua famiglia.

A pochi passi dalla Casa di Verdi si trova invece lo storico bar di Giovanni Guareschi, il celebre scrittore che ha ideato i personaggi di Don Camillo e Peppone.

Proseguiamo poi verso Fontanellato e più precisamente il Labirinto della Masone, il più grande labirinto di bambù esistente al mondo, nato dall'estro di Franco Maria Ricci. Un luogo davvero speciale, di cui abbiamo già parlato nel dettaglio, che ci permette di vivere una bellissima esperienza all'interno dei sentieri della grande foresta composta unicamente da alte canne di bambù.

QUI la nostra esperienza al Labirinto della Masone.

Dopo tanto camminare, è d'obbligo un momento di relax accompagnato dai sapori del territorio. A poca distanza dal Labirinto della Masone si trova la Culatelleria del Salumificio Rossi, un locale che ripropone lo stile delle vecchie locande e osterie di un tempo, dove si degustavano al tavolo salumi, formaggi e vini tipici, con la possibilità poi di acquistarli.

Questo è un luogo perfetto per un aperitivo a base di culatello e altri salumi locali, parmigiano e un bel bicchiere di Lambrusco. I salumi del Salumificio Rossi sono senza glutine e su richiesta vengono offerti anche de cracker gluten free.

QUI i nostri suggerimenti per mangiare senza glutine in provincia di Parma e Piacenza.

CULATELLERIA
CULATELLERIA

La nostra giornata prosegue con la visita della Rocca Sanvitale, nel centro di Fontanellato. Si tratta di un castello la cui costruzione fu iniziata nel 1123, ancora oggi ben conservato e uno dei più bei castelli del Ducato di Parma e Piacenza.

ROCCA SANVITALE
ROCCA SANVITALE
ROCCA SANVITALE

Nel corso dei secoli ha subito diverse modifiche, trasformandosi da fortezza difensiva in residenza dei nobili Conti Sanvitale, che hanno abitato qui per circa sei secoli, fino agli anni Cinquanta.

Un castello "classico" con quattro torri angolari, muri merlati, ponte levatoio e un ampio fossato che lo circonda, ancora oggi pieno d'acqua perché alimentato da un torrente naturale.

ROCCA SANVITALE
ROCCA SANVITALE
ROCCA SANVITALE

L'interno della Rocca è visitabile solo con visita guidata ad orari prefissati, con partenze ogni mezz'ora circa. Il biglietto è acquistabile al piano terra del castello, all'interno del cortile.

La visita è suddivisa in tre parti: il primo piano (il piano "nobile"),  il piano terra e la camera ottica. In nessuna delle tre aree è consentito fare foto, si possono invece fotografare liberamente il cortile interno e i balconi.

Il piano nobile si compone di diverse stanze ancora arredate come un tempo, dove sono custoditi vari elementi del passato, come gli esemplari di ceramiche antiche e l’enorme tavolo da biliardo con le sue aste lunghissime, così da poter giocare anche stando comodamente seduti.

ROCCA SANVITALE
ROCCA SANVITALE

Il piano terra custodisce diverse stanze, tra cui il fiore all'occhiello di questo castello, ovvero la sala affrescata dal Parmigianino. Una piccola stanza, molto intima, un luogo dedicato alla meditazione e alla preghiera per l’allora contessa Paola Gonzaga, sposa di Gian Galeazzo Sanvitale. La donna aveva perso un figlio neonato e gli affreschi di questa stanza rievocano questa perdita in chiave allegorica.

Un altro importante elemento del castello, compreso nella visita guidata è la Camera Ottica ottocentesca, una piccola stanza dove si può assistere ad uno spettacolo unico: attraverso un sistema di specchi e prismi è possibile vedere riflessa su un pannello bianco l’immagine di ciò che sta accadendo in tempo reale al di fuori della rocca.

ROCCA SANVITALE
ROCCA SANVITALE

Per concludere questa giornata ricca ed interessante, ci dedichiamo a qualcosa di più frivolo: un po' di shopping al Fidenza Village Outlet, a pochi minuti di auto da Fontanellato. Qui si possono trovare negozi di ogni genere, per un po' di spese pazze per tutta la famiglia.

FIDENZA OUTLET VILLAGE

QUI la nostra esperienza al Labirinto della Masone.

QUI i nostri suggerimenti per mangiare senza glutine in provincia di Parma e Piacenza.

 

 

© Copyright

All rights reserved

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di NOICONLEVALIGIE.