COSA FARE A CHIANCIAMO TERME: DIVERTIMENTO PER TUTTA LA FAMIGLIA TRA CANTINE E ADRENALINA

Chianciano Terme offre diverse occasioni di divertimento per tutta la famiglia. Vi abbiamo già parlato delle nostre piacevoli esperienze alle Piscine Termali Theia e al Museo Archeologico di Chianciano Terme, la prima all'insegna del relax e la seconda un vero e proprio tuffo nel passato e nella storia antica di questi luoghi.

Ma questa zona propone anche altro. Vi raccontiamo oggi due attività che fanno contenta tutta la famiglia: prima la visita ad una delle cantine vinicola e poi un giro sugli alberi in un adrenalinico adventure park.

La zona in cui si trova Chianciano Terme è famosa per i suoi vini, come del resto tutta la Toscana in generale. Nelle campagne si susseguono a perdita d'occhio numerosi vigneti che producono vini bianchi e rossi dal gusto inconfondibile.

La provincia di Siena è il territorio dove nascono molti tra i vini più famosi al mondo quali il Chianti, il Vino Nobile di Montepulciano, il Brunello di Montalcino e la Vernaccia di San Gimignano.

Le colline che dividono la Val d'Orcia dalla Val di Chiana sono un territorio speciale, dove la vita scorre lentamente e dove sono rimasti vivi i valori legati alla tradizione di una cultura antica, al lavoro nei campi, ai sapori della tavola, all'amicizia e all'ospitalità.

AZIENDA AGRICOLA CIGNOZZA
AZIENDA AGRICOLA CIGNOZZA

Qui sorge l'Azienda Agricola Cignozza della famiglia Del Buono, che vive in questo territorio ormai da tante generazioni ed è sempre stata legata alla terra ed ai prodotti che essa regala. La grande passione che Roberto Del Buono ha maturato nei tanti anni passati nella cantina di famiglia, lo spinge ad una continua specializzazione nel settore vitivinicolo, coniugando al meglio una produzione attenta alla tradizione ed una costante attenzione alla qualità.

AZIENDA AGRICOLA CIGNOZZA
AZIENDA AGRICOLA CIGNOZZA

Attualmente l'azienda si sviluppa su oltre 11 ettari di vigneto, a prevalenza di Sangiovese, ma si coltiva anche il Canaiolo, una piccolissima percentuale di Mammolo, Merlot e Cabernet. 
La produzione si concentra su quattro vini, il Rosso dei Poggi (IGT), il Chianti (DOCG), il Chianti Riserva (DOCG) e il Peregrinus (IGT), con una produzione annua di circa 30.000 bottiglie.

AZIENDA AGRICOLA CIGNOZZA
AZIENDA AGRICOLA CIGNOZZA

Su richiesta è possibile visitare la cantina, accompagnati da Roberto Del Buono, che vi racconterà con passione i vari aspetti della produzione di questo vini, un'arte antica che si tramanda da generazioni e in cui traspare l'amore per la propria terra e il proprio lavoro.

Al termine della visita guidata è prevista una degustazione dei vini dell'azienda, insieme a prodotti del territorio. Su richiesta, per noi il piccolo stuzzichino che ha accompagnato l'assaggio è stato servito completamente senza glutine, con ottimi salumi e pane gluten free.

AZIENDA AGRICOLA CIGNOZZA
AZIENDA AGRICOLA CIGNOZZA

Consigliamo una visita in questa cantina, per assaporare, oltre che del buon vino, anche l'arte dell'accoglienza, il sapore delle tradizioni semplici, dei legami famigliari e dell'amore per la propria terra, che rendendo l'esperienza ancora più piacevole.

AZIENDA AGRICOLA CIGNOZZA

L'Azienda Agricola Cignozza si trova Via Cavine e Valli 63 a Chianciano Terme. Le visite guidate sono solo su richiesta, contattando la struttura telefonicamente al 338 8680443 o via email info@lacignozza.com.

 

E dopo l'esperienza tra vigne e cantine, è ora di una scossa di adrenalina per grandi e piccoli, arrampicandoci sugli alberi dell'Indiana Park di Chianciano Terme.

Questo adventure park è collocato nella zona centrale della città, in una pineta di 3 ettari, un’oasi di relax e divertimento per bambini dai 5 anni, ma anche per adulti. L’attività consiste in spostamenti di vario genere sospesi tra gli alberi, camminando tra passerelle, ponti tibetani e tunnel, tirolesi, il tutto nella totale sicurezza e con l’assistenza di personale esperto. I partecipanti, dopo aver indossato l’attrezzatura (imbrago, casco, sottocasco e guanti), seguono una spiegazione sulle tecniche di percorrenza da parte degli operatori e, sotto la loro guida, affrontano i vari percorsi suddivisi in base ai livelli di difficoltà.

INDIANA PARK

I percorsi sono suddivisi in base all’età dei partecipanti e alla loro altezza minima:

  • Percorso azzurro - minimo 5 anni altezza min. 110 cm - facile

Un percorso facile facile per permettere ai più piccoli di iniziare a prendere confidenza con le attrezzature e con i primi ostacoli. Le pedane sono ad altezza massima di mt.1,80;

  • Percorso giallo - minimo 5 anni altezza min. 110 cm - facile

Un percorso facile con qualche passaggio un po' più complesso, come i piattelli, il tunnel e la parete d’arrampicata;

  • Percorso verde - minimo 9 anni altezza minima 130 cm – facile

Il primo percorso per ragazzi e adulti, per prendere confidenza con l’altezza e le prime difficoltà: il ponte tibetano, il tunnel, le passerelle e una lunga carrucola che riporta a terra;

INDIANA PARK
INDIANA PARK
INDIANA PARK
  • Percorso blu - minimo 9 anni altezza minima 130 cm – medio

Aumenta la difficoltà e anche il divertimento, con passaggi più arditi come un salto alla Tarzan, le corde oscillanti, le corde a x, e una veloce carrucola per tornare a terra;

  • Percorso rosso - minimo 10 anni altezza minima 150 cm – difficile

Un percorso che mette a dura prova il coraggio e i muscoli! Trampoli, pendoli pazzi, botti, una parete di arrampicata e una carrucola finale che riporta a terra;

  • Percorso viola - minimo 10 anni altezza minima 150 cm – difficile

Un percorso fatto solo di carrucole, più alte, più lunghe e veloci. Si raggiungono quasi 20 metri di altezza sorvolando tutto il parco. Un vero e proprio volo tra gli alberi!

INDIANA PARK
INDIANA PARK
INDIANA PARK

Un'esperienza intensa dal punto di vista fisico ed emozionale, una vera e propria sfida... davvero divertente! 

C'è infine il Percorso easy, fatto unicamente di passerelle sospese e ben protette da reti laterali. Un modo per far provare anche ai piccolissimi l'esperienza di camminare nel vuoto, magari mentre aspettano che i fratelli più grandi finiscano la loro passeggiata in alta quota.

INDIANA PARK

L'Indiana Park è situato in Viale della Pineta, 14 a Chianciano Terme.

Si consiglia di indossare scarpe da trekking o da tennis e un abbigliamento comodo che non impedisca i movimenti.

Il Park è aperto tutto l'anno, in estate tutti i giorni, nelle altre stagioni solo il sabato e la domenica. Su richiesta è possibile l'apertura infrasettimanale per gruppi di almeno 10 persone. In caso di maltempo il Park resta chiuso.

Qui il racconto della nostra esperienza alle Piscine Termali Theia.

Qui il racconto della nostra visita al Museo Archeologico di Chianciano Terme.

Qui i nostri suggerimenti per mangiare senza glutine a Chianciano Terme.

Post realizzato in collaborazione con Terme di Chianciano SpA.

© Copyright

All rights reserved

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di NOICONLEVALIGIE.