LUOGHI SPECIALI DOVE DORMIRE IN ITALIA - I suggerimenti dei travel blogger per Emilia Romagna, Toscana, Marche, Campania, Puglia

Continua la nostra carrellata di sistemazioni speciali in cui dormire in Italia, vivendo delle vere e proprie esperienze da favola.

Nella prima parte vi abbiamo segnalato alcune strutture in Piemonte, Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige. Ora, insieme ad alcuni travel blogger, vi suggeriamo luoghi imperdibili in Emilia Romagna, Toscana, Marche, Campania, Puglia.

Luoghi speciali dove dormire in Emilia Romagna - i suggerimenti di Noi con le Valigie

DORMIRE IN UNA YURTA A BORGO VAL DI TARO (PC)

Tra le campagne della provincia di Parma, a Borgo Val di Taro, sorge Ca' Cigolara, un agriturismo e agricampeggio immerso nel verde, che ricrea un angolo di Mongolia sull’Appennino, con il giusto mix di relax, natura e comfort. Qui si trovano nove yurta, tende tipiche di alcune popolazioni nomadi della Mongolia, a base rotonda, con una struttura realizzata con travi di legno e ricoperta da feltro e da pelli. 

Accanto alle yurta, ci sono diverse aree comuni a disposizione degli ospiti, oltre a sei ettari con un orto, un frutteto e un profumato campo di lavanda.

Ognuna delle nove yurta presenti a Ca' Cigolara è costruita in materiali naturali e arredata in modo semplice ma molto confortevole. Le strutture sono tutte posizionate su pedane di legno per offrire una migliore coibentazione sia dal caldo che dal freddo. All’esterno si presentano come delle semplici tende circolari di colore bianco, con la sola porta decorata. L'interno è invece molto colorato, con le travi dipinte con colori sgrargianti. Ogni  yurta è dotata di luce e prese corrente, oltre ad una stufa a pellet. I servizi igienici sono esterni, ma ad uso esclusivo, co lavabo, doccia e water privati. 

Tutta la struttura gode di un'ampia vista sulle campagne circostanti, una distesa di verde a perdita d'occhio, ricca di percorsi nella natura, all'intero dell’Oasi dei Ghirardi di Borgo Val di Taro.

Daniela, del travel blog Noi con le Valigie.

DORMIRE IN UNA YURTA A BORGO VAL DI TARO (PC)
DORMIRE IN UNA YURTA A BORGO VAL DI TARO (PC)
DORMIRE IN UNA YURTA A BORGO VAL DI TARO (PC)

Luoghi speciali dove dormire in Toscana - i suggerimenti di VavyViviViaggia

DORMIRE IN UNA CUPOLA A CIVITELLA PAGANICO (GR)

Questa estate ho deciso di fare le mie vacanze on the road attraverso la Val d’Orcia. Ho visitato luoghi spettacolari e per rendere ancora più particolare il soggiorno mi sono regalata l’ultima notte al Glamping Il Sole. Questa azienda agricola si trova a Civitella Paganico nei dintorni della splendida Montalcino e offre diverse curiose soluzioni per il pernottamento. Noi abbiamo scelto la cupola geodetica perché in Italia le strutture di questo tipo non sono molto diffuse, ma qui si possono trovare anche la casetta sull’albero, la yurta e prossimamente il tepee.

La tenuta è vastissima, più di 80 ettari, e comprende un’area con gli animali (caprette, cavalli, cagnolini, galline) e un’area coltivata. La maggior parte dei prodotti che mangerete qui sono infatti prodotti localmente.

Dormire nella cupola è un’esperienza molto bella, è dotata di tutti i comfort come una camera d’albergo ma si tratta di fatto di una tenda. In camera c’è il bagno, un tavolo, stoviglie, frigorifero, tisane, incensi, dispenser dell’acqua e tutto il mobilio è fatto a mano dai proprietari con materiali di recupero.

Questa esperienza permette di passare una giornata immersi nella natura, senza caos e rumori rilassandosi all’aperto sulle sdraio godendosi il panorama e soprattutto il tramonto.

Alla sera è possibile fare il bivacco sotto le stelle, sul posto si trova una griglia e un tavolo in pietra in vero stile campeggio, bisogna essere un po’ pratici ma si fa!

Dopo cena ci siamo messi nuovamente sulle nostre sdraio a guardare le stelle, il cielo è talmente limpido e in mezzo alle colline senza luci si vede anche la via lattea e le stelle cadenti. Abbiamo espresso un sacco di desideri!

Nel complesso è un’esperienza che consiglio, diversa dal solito e che può rendere speciale una vacanza!

Vavy, del travel blog VavyViviViaggia.

DORMIRE IN UNA CUPOLA A CIVITELLA PAGANICO (GR)
DORMIRE IN UNA CUPOLA A CIVITELLA PAGANICO (GR)
DORMIRE IN UNA CUPOLA A CIVITELLA PAGANICO (GR)

Luoghi speciali dove dormire nelle Marche - i suggerimenti di Barbaraetwins

DORMIRE IN UN ANGOLO DI GIAPPONE A SAN GINESIO (MC)

In Italia c’è un posto dove puoi rilassarti con una meditazione o con un bagno con aroma terapia, assistere ad una cerimonia del te e venire catapultata in una atmosfera “giapponese”. 

Nelle Marche, vicino ad uno dei borghi più belli d’Italia - San Ginesio - purtroppo duramente colpito dal terremoto del 2016, potete trovare un posto incantevole per un soggiorno rilassante di coppia: il Bio-Ryokan Wabisabi.

È un b&b che offre anche pacchetti di esperienze culturali e di relax che apprezzerete sicuramente. Ci sono varie sistemazioni e potrete godere anche di una bella vista sul laghetto delle carpe Koi. Potrete dormire sui futon e tatami giapponesi e seguire un corso di origami o ikebana. 

Una bella vacanza all’insegna del relax, in una vegetazione rigogliosa che permette privacy tra le varie ambientazioni e gli alloggi della struttura. Serenella e suo marito potranno consigliarvi al meglio per rendere il vostro soggiorno indimenticabile. 

Barbara, del travel blog Barbaraetwins.

Qui altri luoghi speciali in cui dormire in Italia, a cura di Barbara e di altri travel blogger.

DORMIRE IN UN ANGOLO DI GIAPPONE A SAN GINESIO (MC)
DORMIRE IN UN ANGOLO DI GIAPPONE A SAN GINESIO (MC)

Luoghi speciali dove dormire in Campania - i suggerimenti di My Travel Plaller

DORMIRE A PICCO SUL MARE A PRAIANO (SA)

 

Se penso ad un luogo speciale dove ho dormito, il primo che mi viene in mente è l’Hotel Onda Verde a Praiano, in Costiera Amalfitana!

Ci ho passato qualche giorno questa estate ed è stata un’esperienza meravigliosa. Il suo punto di forza è sicuramente la posizione: letteralmente scavato nella scogliera a picco sul mare. Con una vista sublime e lo sguardo che scorre sulla costiera amalfitana, uno dei panorami più belli del nostro sud.

Le camere hanno tutte la vista mare e molte hanno anche una bella terrazza con due sdraio da cui ammirare l’alba, il tramonto ed anche le notti estive con la luna che si riflette nell’acqua.

Anche la sala per la colazione del ristorante Franchino, interno alla struttura, è vista mare e sorseggiare un caffè ammirando il panorama è un bellissimo modo di iniziare la giornata, soprattutto ai tavolini per due posizionati lungo la stradina che scende al mare. Inutile dire che anche cenando negli stessi tavolini a lume di candela, si ha un’atmosfera unica.

In più il servizio è impeccabile ed il menù di pesce molto particolare. Viene curato molto anche la presentazione dei piatti ed il cibo è ottimo.

Non manca una piccola piscina affacciata sul mare, dove rilassarsi quando fa troppo caldo per andare in esplorazione per la Costiera e dove consumare un pranzo veloce senza nemmeno spostarvi dalla sdraio.

Scendendo per il sentiero pedonale si arriva comodamente alla piccola spiaggia sottostante, che è incantevole. Lì ci sono altri ristoranti e si può anche noleggiare un gommone per esplorare la costiera via mare, un’esperienza che consiglio assolutamente! A piedi si può andare anche nel centro di Praiano, un borgo incantevole che merita una visita soprattutto al tramonto, con una vista spettacolare su Positano.

Questo hotel è veramente perfetto per un soggiorno a due romantico. Lo sconsiglio infatti assolutamente per le famiglie con bimbi piccoli in quanto tutti gli ambienti sono a picco sul mare e sarebbe impossibile rilassarsi controllando continuamente i piccoli.

Federica, del travel blog My travel planner.

DORMIRE A PICCO SUL MARE A PRAIANO (SA)
DORMIRE A PICCO SUL MARE A PRAIANO (SA)
DORMIRE A PICCO SUL MARE A PRAIANO (SA)

Luoghi speciali dove dormire in Puglia - i suggerimenti di Posh backpackers

DORMIRE IN UN TRULLO IN VALLE D'ITRIA (BA)

Il trullo è un abitazione tipica pugliese, diffusa soprattutto nelle campagne della Valle D’Itria e ad Alberobello. I trulli sono famosi in tutto il mondo per il loro particolare tetto a cono e sono costruiti tradizionalmente in pietra secca.

La “capitale dei trulli” è Alberobello, entrata nel patrimonio UNESCO grazie proprio alla sua unicità. Si tratta del più grande agglomerato di trulli esistente: un vero e proprio quartiere fatto esclusivamente di queste abitazioni con il tetto conico.

Anticamente i trulli erano abitazioni o ripari di campagna per i contadini. Tipicamente una zona della struttura era adibita ad alloggio per la famiglia ed un’altra era utilizzata per il ricovero degli animali e per la conservazione dei prodotti agricoli e degli attrezzi. Erano abitazioni umili e spesso abitate da famiglie numerose.

Ma non temete, se sceglierete di alloggiare in un trullo non rischierete di ritrovarvi a dividere il trullo-fienile con una capra: sul vostro alloggio saranno stati sicuramente effettuati interventi di ristrutturazione e ammodernamento ed avrete a disposizione tutti i comfort.

Negli ultimi anni il mercato degli affitti pugliese è molto cresciuto e di trulli ce ne sono davvero per tutte le tasche e tutti i gusti. Si va dal trullo più rustico e semplice al lussuoso complesso di trulli con piscina.

Come potrete immaginare, un trullo è davvero un luogo speciale in cui alloggiare. Qualsiasi trullo sceglierete, vi assicuro che svegliarvi e vedere sopra la vostra testa l’alto cono sarà sicuramente un’emozione.

Io in un trullo ci ho dormito tante volte e, se devo dirla tutta, ci ho anche trascorso la mia infanzia e la mia adolescenza proprio nel bel mezzo della campagna di Cisternino. Ora non ci vivo più, ma d’estate torno con piacere a godermi la quiete ed il fresco di queste stupende strutture in pietra.

Consiglierei a tutti di alloggiare in un trullo, magari d’estate, scegliendo quello più adatto a voi e alle vostre esigenze.

Io ho alloggiato nel trullo San Salvatore di Trullilovely Cisternino.

Anna, del travel blog Posh backpackers.

DORMIRE IN UN TRULLO IN VALLE D'ITRIA (BA)
DORMIRE IN UN TRULLO IN VALLE D'ITRIA (BA)

© Copyright

All rights reserved

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di NOICONLEVALIGIE.