IN MONTAGNA IN LOMBARDIA CON I BAMBINI IN INVERNO: PONTE DI LEGNO

Ponte di Legno è una piccola cittadina della Valle Camonica, in provincia di Brescia. Si tratta di un luogo da noi molto amato e che frequentiamo spesso, sia in estate che in inverno. Abbiamo già avuto modo di raccontare le numerose attività che la zona offre nel periodo estivo (qui la prima, la seconda e la terza parte del nostro elenco dettagliato), ma questa località di montagna è una meta adatta anche in inverno per una vacanza sulla neve, con diverse proposte di svago e relax per tutta la famiglia.

Un punto di forza di Ponte di Legno è sicuramente lo sci: il comprensorio Pontedilegno-Tonale è infatti una delle destinazioni sciistiche più apprezzate dell’arco alpino, con proposte dedicate sia ai principianti che agli sciatori più esperti.

COMPRENSORIO SCIISTICO PONTE DI LEGNO - TONALE
COMPRENSORIO SCIISTICO PONTE DI LEGNO - TONALE
COMPRENSORIO SCIISTICO PONTE DI LEGNO - TONALE

L'area si compone di 80-100 km di piste attrezzate con moderni impianti di risalita, distribuite tra Ponte di Legno, il Passo Tonale, il ghiacciaio Presena e la vicina Temù.

COMPRENSORIO SCIISTICO PONTE DI LEGNO - TONALE
COMPRENSORIO SCIISTICO PONTE DI LEGNO - TONALE
COMPRENSORIO SCIISTICO PONTE DI LEGNO - TONALE

Le diverse scuole di sci offrono un programma di corsi collettivi o di lezioni individuali per bambini e adulti. 

Se lo sci di discesa è il più praticato in questa zona, non manca però nemmeno una lunga e panoramica pista di fondo: in località Val Sozzine, poco distante da Ponte di Legno, si trova un bellissimo anello che costeggia il torrente Narcanello.

COMPRENSORIO SCIISTICO PONTE DI LEGNO - TONALE
COMPRENSORIO SCIISTICO PONTE DI LEGNO - TONALE

I bambini possono divertirsi al Leolandia Fantaski, situato tra le piste del Passo del Tonale. Si tratta di un parco giochi sulla neve dedicato ai bimbi di tutte le età ed aperto ogni giorno durante la stagione invernale, dalle 9 alle 17.

La zona è suddivisa in un'area dedicata allo sci, con un tapis-roulant per la risalita dei bambini sulle 2 piccole piste, ed in un'area dedicata al gioco, con gonfiabili, una pista per i bob, baby-snowtubing con piccoli ciambelloni gonfiabili e vari giochi sulla neve. 

Per l'accesso è necessario acquistare un biglietto ad ore.

Il Fantaski dispone anche di un servizio di Miniclub per bambini dai 5 anni in su, oltre ad un servizio di Baby Sitting per i più piccoli. 

LEOLANDIA FANTASKI
LEOLANDIA FANTASKI

In ogni caso la neve è una grande attrattiva per i bambini (e non solo): le abbondanti nevicate che spesso caratterizzano gli inverni di Ponte di Legno permettono ai piccoli di divertirsi giocando, facendo pupazzi, scavando passaggi e gettandosi nella neve fresca... una tentazione non solo per loro, ma anche per chi è più cresciuto!

Alcune zone vicino alle piste vengono poi dedicate alle discese in autonomia con i bob, senza rischio di finire sulle piste e scontrarsi con gli sciatori.

PONTE DI LEGNO IN INVERNO
PONTE DI LEGNO IN INVERNO
PONTE DI LEGNO IN INVERNO

Numerosi sono i sentieri che si possono percorrere anche in inverno, con scarponcini da neve o ciaspole.

I boschi attorno a Ponte di Legno diventano ancora più suggestivi quando vengono ricoperti da un candido strato di neve e non è difficile scorgere qualche animale, come caprioli, volpi, picchi.

SENTIERI A PONTE DI LEGNO
SENTIERI A PONTE DI LEGNO

Una delle passeggiate più amate è quella che costeggia il torrente Narcanello e porta fino a Val Sozzine, un percorso facile, quasi pianeggiante e immerso nella natura.

PASSEGGIATA VERSO VAL SOZZINE
PASSEGGIATA VERSO VAL SOZZINE

L'intero anello si può percorrere in circa 45 minuti, camminando ai piedi dell'imponente Castellaccio, la cima simbolo di questa zona. Qui, come detto prima, si trova anche la pista per lo sci di fondo, separata dal percorso pedonale.

PASSEGGIATA VERSO VAL SOZZINE
PASSEGGIATA VERSO VAL SOZZINE

Ponte di Legno offre anche la possibilità di un giro per le sue vie ed il suo centro pedonale, attraversati da due torrenti, Frigidolfo e Narcanello, che si incontrano proprio qui per far nascere il fiume Oglio.

PONTE DI LEGNO IN INVERNO
PONTE DI LEGNO IN INVERNO
PONTE DI LEGNO IN INVERNO

Percorrendo poi le vie più lontane dal centro, è possibile raggiungere percorsi panoramici che portano anche fino alle vicine Villa Dalegno e Zoanno, permettono di ammirare la cittadina da una posizione leggermente rialzata. Un panorama che è bello tutto l'anno, ma che la neve rende ancora più speciale.

STRADA PANORAMICA A PONTE DI LEGNO
STRADA PANORAMICA A PONTE DI LEGNO
STRADA PANORAMICA A PONTE DI LEGNO

E come parlare di montagna senza considerare la sua cucina? 

Le temperature invernali, le camminate e lo sci mettono appetito ed è un piacere ancora più grande assaporare i piatti del territorio come la polenta con formaggi, funghi o carne in umido, i tipici calsù dalignesi (ravioli di carne e patate, serviti con burro fuso), gli gnoc de la cua (gnocchi di erbe e formaggio Silter) e molto altro.

QUI i nostri suggerimenti per mangiare senza glutine a Ponte di Legno e dintorni.

CUCINA TIPICA A PONTE DI LEGNO
CUCINA TIPICA A PONTE DI LEGNO

Insomma, tanti sono i motivi per visitare Ponte di Legno in inverno. Un piccolo angolo di relax e divertimento in Val Camonica, al confine con il Trentino. Un luogo perfetto per tutta la famiglia!

PONTE DI LEGNO IN INVERNO

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

PONTE DI LEGNO IN ESTATE
VAL CAMONICA SENZA GLUTINE: Ponte di Legno e dintorni
SAN LUIS RETREAT HOTEL & LODGES
Show More

© Copyright

All rights reserved

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di NOICONLEVALIGIE.