AUSTRALIA SENZA GLUTINE - Cairns, la Daintree Forest e Green Island

Come sempre, valgono i consigli della nostra guida.

In Australia è abbastanza semplice mangiare senza glutine: ci sono infatti una grande conoscenza della celiachia e una buona diffusione di cibo gluten free, sia nei ristoranti che nei supermercati (soprattutto IGA e Coles). 

E' però fondamentale segnalare che si è celiaci e non solo sensibili al glutine, perché in questo modo in cucina verrà prestata attenzione anche ad evitare eventuali contaminazioni.

Durante il nostro viaggio in Australia abbiamo visitato 6 zone diverse.

Abbiamo già parlato in precedenza delle proposte senza glutine nella zona di Melbourne, Phillip Island e la Great Ocean Road; abbiamo anche fornito suggerimenti su dove mangiare gluten free in South Australia, tra Adelaide e Kangaroo Island; Anche nel Red Centre, tra Alice Springs, Kings Canyon e Uluru, non abbiamo avuto problemi a reperire cibi senza glutine nei pochi ristoranti della zona.

Ci siamo in seguito diretti a Cairns, per esplorare poi la Daintree Forest, una zona molto verde e lussureggiante, dove però non mancano ristoranti di ogni genere, che propongono prevalentemente pesce.

Successivamente ci siamo concessi qualche giorno di relax al mare a Green Island, una piccola isola non lontana dalla costa, dove c'è solo un piccolo resort, ben attrezzato per la cucina gluten free.

Qui di seguito trovate i locali con opzioni senza glutine in cui abbiamo mangiato a Cairns, nella Daintree Forest e a Green Island.

BARNACLE BILL'S SEAFOOD INN - 103 Esplanade, Cairns, Australia

Uno dei locali sul lungomare dei Cairns, una zona allegra e animata. Un ricco menù, soprattutto a base di pesce.

Il personale ha dimostrato una buona conoscenza in merito alla cucina senza glutine e i piatti idonei sono segnalati anche su menù.

Noi abbiamo preso diversi piatti da condividere, tutti senza glutine e tutti molto buoni e freschi: capesante con purè di carote e zenzero, le immancabili ostriche, astice e gamberi con salsa al mango e una jambalaya di riso e pesce.

Disponibili anche alcuni dessert senza glutine, come una buonissima pavlova alle fragole e frutto della passione.

OCHRE - 1 Marlin Parade, Cairns, Australia

Locale situato sul vivace lungomare di Cairns, vicino al porto turistico.

Il personale ha dimostrato una buona conoscenza in merito alla cucina senza glutine e su richiesta è possibile consultare un menù gluten free dedicato.

Anche qui abbiamo assaggiato diversi piatti di pesce, come ostriche e calamari, oltre ad alcuni ottimi dolci.

DUNDEES ON THE WATERFRONT - Cairns Harbour Lights, 3/1 Marlin Parade, Cairns, Australia

Un altro locale situato sul vivace lungomare di Cairns, vicino al porto turistico.

Diverse solo le proposte senza glutine direttamente indicati sul menù, anche se è comunque importante segnalare la al cameriere la necessità di piatti gluten free.

Anche qui non ci siamo fatti sfuggire l'occasione di assaggiare alcune freschissime ostriche sia al naturale che con alghe e maionese al wasabi. Ho poi ordinato un piatto di pasta ai frutti di mare (dopo diversi giorni lontana da casa iniziavo ad averne proprio voglia) e devo dire che era molto buona, ben cotta e dal gusto delicato.

WHET CAFE - LOT 1 Cape Tribulation Rd, Cape Tribulation, Australia

Un piccolo ristorante immerso nella foresta, con una bella terrazza tra gli alberi.

Offre piatti semplici, ma saporiti, con diverse opzioni gluten free disponibili su richiesta. Io ho assaggiato un filetto di tonno con insalata e patate, molto morbido e saporito. Hanno anche diversi dolci senza glutine davvero buoni.

MAYI CAFE AND RESTAURANT - Mossman Gorge Centre, 212r Mossman Gorge Road, Mossman, Australia

All'interno del Mossman Gorge Centre c'è un piccolo ristorante con sandwich e insalate. Le proposte senza glutine non sono molte, ma qualcosa si riesce a trovare tra i piatti freddi, come questa insalata di pollo, noci macadamia e arancia. Perfetta per un pranzo veloce prima della visita della zona.

THE PETIT CAFE - The Original Rainforest Market, Therwine St, Kuranda, Australia

Un locale che merita una menzione speciale per i suoi piatti davvero squisiti.

All'interno della colorata e allegra cittadina di Kuranda, nel cuore della foresta pluviale, in uno dei mercati hippy della zona si trova questa creperie con una lista infinita di crepe salate (tutte senza glutine) e dolci (preparabili senza glutine su richiesta), non dimenticate di segnalare la necessità di un piatto gluten free alla prenotazione. 

Le porzioni sono molto abbondanti gli abbinamenti di gusto molto particolari... provare per credere, non ve ne pentirete!

Unica pecca: i posti a sedere sono pochi e a volte c'è un po' da aspettare.

EMERALDS RESTAURANT & BAR - Green Island, Australia

Durante i nostri quattro giorni a Green Island, ospiti del Green Island Resort, abbiamo consumato tutti i nostri pasti nell'unico ristorante a la carte dell'isola, dove abbiamo notato molta attenzione per la cucina senza glutine.

Diversi i piatti disponibili sia a pranzo che a cena, come pesce, pasta e perfino pizza. La colazione è a buffet, con diverse proposte gluten free, come uova, frutta, yogurt naturale, formaggi, salmone. Su richiesta anche pane tostato.

Una sera abbiamo scelto di cenare sulla spiaggia, facendoci preparare un pic nic basket senza glutine dal ristorante. Nel cestino abbiamo trovato una serie di appetitosi piatti di carne e pesce, oltre a formaggi e pane... un pic nic gourmet davvero speciale!

QUI i nostri suggerimenti per mangare senza glutine a Melbourne, Phillip Island e lungo la Great Ocean Road.

QUI i nostri suggerimenti per mangare senza glutine ad Adelaide e Kangaroo Island.

QUI i nostri suggerimenti per mangare senza glutine ad Alice Springs, Kings Canyon e Uluru.

© Copyright

All rights reserved

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di NOICONLEVALIGIE.